OLMEDO ALLA SESTA EDIZIONE DI LESI NON ALLESI

20 Settembre 2019

Sabato 21 Settembre Vi aspettiamo alle Terme di Santa Lucia Tolentino (MC) alla sesta edizione dell'evento LESI NON ARRESI.

LNA - Lesi non Arresi, un evento che negli ultimi 5 anni ha permesso a tante persone con disabilità fisica provenienti da diverse regioni di partecipare e sperimentare nuovi sport. Quest’anno l’evento sarà diviso in due giornate, il 21 e 22 settembre 2019.

Sabato 21 settembre, a partire dalle ore 14 circa, sarà una giornata interamente organizzata presso le Terme di Santa Lucia di Tolentino, una bellissima struttura immersa in un grande parco che offre ampi spazi espositivi e fruibili da persone in carrozzina. 

Durante la giornata sarà possibile provare il Fiat Doblò passo lungo allestito con pianale ribassato Olmedo Runner 5+1 http://www.olmedospa.it/doblo-maxi-passo-lungo-runner-51-pa-708/

 

Le attività della giornata saranno centrate nella scoperta e sperimentazione di sport accessibili a tutti:

  • calcio balilla (2 classici per persone con disabilità e un calcio balilla di 7 metri direttamente dal CIP Lazio);
  • scherma in carrozzina con l’Accademia di Scherma di Fermo
  • tiro con l’arco con l’Associazione Arcieri Medio Chienti di Belforte del Chienti (MC),
  • il tennis tavolo con il CUS di Camerino (MC)
  •  le freccette grazie alla Dart & Balls SRL di S.Benedetto del Tronto (AP).

Saranno presenti anche degli ospiti importanti che interverranno durante una sessione di interviste e scambi di esperienze a partire dalle ore 17.00:

  • Luca Savoiardi Presidente CIP Marche,
  • Gianluca Tassi Presidente CIP Abruzzo,
  • la squadra di basket in carrozzina Santo Stefano Avis di Porto Potenza (Campione d’Italia di questa stagione),
  • l’Associazione Sportiva e Culturale Anthropos di Civitanova Marche che porterà l’esperienza dell’atletica con persone con disabilità,
  •  Adriano Macchiati campione paraplegico di go-kart
  •  Michele Santini, ragazzo paraplegico di Marina di Montemarciano che racconterà della possibilità di utilizzare le moto d’acqua.
  • Elisa Caporalini che presenterà il libro “Frolla biografia di un sogno”, un progetto di Osimo (AN) che unisce l’arte pasticcera, il lavoro e le persone con disabilità (insieme a lei ci sarà anche la squadra di calcio rappresentata dai ragazzi di Frolla Diversamente Bar).

La giornata di sabato si concluderà con la cena gratuita per tutti e uno spettacolo di intrattenimento serale.

La giornata di domenica 22 settembre si svolgerà al Monte di Croce di Caldarola (MC) con le buggy bike e cimgo.

 

Vi aspettiamo numerosi!!!